martes, 8 de mayo de 2012

Spaghetti con cipollotti e peperoncino di Allan Bay / Spaghetti sin gluten con cebolllita de verdeo y peperoncino







per la foto ringrazio Teresa de Masi e Rosaria Orrú


Spaghetti.
Cosa c´é di piú italico, sensuale, insinuante di un piatto di spaghetti.
Dicono che siano nati in Cina, ma forse no, sono proprio italiani e particolarmente vesuviani.
Gli spaghetti:  rebus per gli stranieri che non riescono a fare magie con la forchetta e li attaccano muniti di cucchiaio, delizia dei bambini che hanno il permesso di sporcarsi a oltranza con quelle cordicelle di pasta.
Gli spaghetti, cosí potenti che si accontentano dei sughi piú semplici,  aglio, olio e peperoncino,  per trasformarli in piatti di eccellenza.
Spaghetti che si trovano sempre, ovunque,
Anche senza glutine, e in questo caso grazie ai cinesi e agli spaghetti di riso.
Signori e signore: oggi spaghetti!
La ricetta é presa da un libro di Allan Bay, Cuochi si diventa 1 ed. Feltrinelli, ed é una freschissima ricetta con le erbe aromatiche e il cipollotto, un tripudio di freschezza primaverila resa pimpante dal peperoncino.

La ricetta é nel mio BLOG GLU-FRI DONNE SUL WEB

La ricetta va a alimentare lo STARBOOKS di Menú Turistico

Starbooks- la Biblioteca delle Stelle di Menuturistico



Spaghetti con cebollitas de verdeo y peperoncino de Allan Bay





Spaghetti.
Que  es más italiano, sensual, insinuante que un plato de espagueti.
Se dice que han nacido en China, pero tal vez no, quiza sean italianos desde siempre, del Vesubio exactamente.
Spaghetti: rebus para los extranjeros que no pueden hacer magia con un tenedor y los atacan con una cuchara, deleite de los niños a los que se les permite a ensuciarse con estos hilos de pasta.
Los espaguetis, tan poderosos que se contentan de  salsas simples , como ajo y aceite y peperoncino, para convertirlos en platos de excelencia.
Spaghetti: que siempre están en cualquier parte del mundo.
Incluso sin gluten, y en este caso gracias a los spaghetti chinos de arroz.
Señoras y señores: Hoy spaghetti!
La receta está tomada de un libro escrito de un autor italiano: Allan Bay, Cuochi si diventa 1, ed Feltrinelli, y es una receta con hierbas frescas y cebollitas de verdeo, un tributo a la primavera con la alegria del peperoncino (ya se que estamo en otoño, es para no extrañar..).

Ingredientes:
  • 350 gramos spaghetti sin gluten (los mios eran de maíz)
  • 400 g de cebollitas de verdeo
  • 4 tomates
  • 2 chiles/ peperoncino
  • 1 hoja de laurel,
  • unas cuantas hojas de albahaca
  • tomillo fresco
  • mejorana fresca

Cortar las cebollitas en aros finos, sólo la parte blanca.
En una sartén dorar las cebollitas con un poco de aceite y agregar el peperoncino, cocinar durante unos diez minutos, teniendo cuidado de no dorar demasiado la verdura, añadir la sal.
Mientras tanto, blanquear los tomates durante unos segundos en agua hirviendo con sal, pelarlos, quitar las semillas y picar.
Unir el tomate picado a la cebollitas y cocinar por 8/10 minutos mas. Al final agregar todas las hierbas.
Mientras tanto, cocer los espaguetis en agua hirviendo con sal, escurrir al dente y transferirlos a la sartén con la salsa de cebolla y saltarlo por unos momentos.
Servir de inmediato ..

9 comentarios:

Teresa De Masi dijo...

E come si fa a commentare senza fare la figura di quella che non sa lo spagnolo? :)))
E poi, grazie di che? la foto l'hai fatta tu... e gli spaghetti, non sembrano neanche gluten free... :))

Cleare TheRedTomato dijo...

davvero gli spaghetti sono gluten free? direi che dalla foto sono bellissimi!!e la foto è bella proprio!!

Federica dijo...

hihihi gli spaghetti questi birichini così "difficili" da attorcigliare! Con gli stranieri è sempre un po' uno spasso. Con questo piatto davanti invece è proprio FAME! Un bacione

Edda dijo...

Lo so che non è ora ma mi fanno venire l'acquolina ad altissimi livelli!
Sempre bello e goloso passare di qui

fantasie dijo...

Voglio essere come te!

Emanuela dijo...

Sfiziosissimi!
Il ex marito è tedesco e ha un metodo tutto suo per gli spaghetti QUASI come il nostro e si vantava di essere bravo. Quanto mi piaceva fargli vedere che era comunque un brocco ...

Elena dijo...

Ma che foto! Spaccano il monitor!! Trasmettono tutti i colori e la freschezza di questo piatto di spaghetti profumatissimo. Brava Simonetta!

Glu.fri cosas varias sin gluten dijo...

@Teresa: in Donne sul web c´é la ricetta completa in italiano....la foto,dai che senza quel tocco non era uguale !! Grazie ancora!

@Cleare: si sono gluten free ma se conditi bene sono sempre..spaghetti !!

@Federica: ah ah...é vero, sono ribelli, bisogna allenarsi da piccoli con gli spaghetti !

@Edda: grazie grazie grazie...gli spaghetti 'so pezz'ecore....

@Stefania: e io come te !! E come la mettiamo ?? Uniamoci !!

@Emanuela: e no! C' é un limite lo spaghetto cosa nostra é ..! Gli altri brocchi sono...un motivo per farlo essere x..;-)

@Elena: la foto é anche merito di Teresa e di Rosaria !! Grazie !

Terry dijo...

Amo lo stile Allan Bay! e questa ricetta è invitantissima e ti è venuta splendidamente! Bacioni

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails

ShareThis